Traumi cranici nel gioco del calcio

calcio

Che il gioco del calcio, sport amatissimo da grandi e piccini possa essere pericoloso dal punto di vista dei possibili traumi, anche e soprattutto cranici, è ovvietà e in realtà non sarebbe stato necessario uno studio per dirlo. Eppure lo studio è stato fatto dai ricercatori della Colorado School of Public Health e della University of Colorado e pubblicato sulla rivista Jama Pediatrics.

Continua a leggere: Traumi cranici nel gioco del calcio…

LinkedInCondividi con

Estate: aumentano le congiuntiviti

occ

Negli ultimi turni di PS almeno 2-3 accessi erano per congiuntivite. Anche alle 3 di notte. Il che mi ha portato a “insultare” il malcapitato
Ma come mai c’è un impennata di questa patologia che apparentemente è più tipica del periodo invernale? Nella maggior parte dei casi si potrebbe trattare di natura allergica.

E i bambini non sono esentati. Le congiuntiviti sono sempre fastidiose, mai pericolose e la loro aumentata frequenza nei mesi caldi è dovuta al clima secco, al sole, al cloro, alla sabbia e all’aria condizionata deumidificata che causa evaporazione del film lacrimale e conseguente attrito nel movimento delle palpebre; l’occhio è in tal modo più sensibile alle irritazioni.

Continua a leggere: Estate: aumentano le congiuntiviti…

Fertilità femminile: i fattori di rischio

foto grav

Estate, tempo di caccia alla cicogna, ma quali possono essere i fattori che incidono negativamente sul progetto?
L’età? Forse. Sono in molti a sostenere che le probabilità diminuiscono con il passare degli anni, anche se ultimamente la maggior parte delle pancione intorno a me sono di quarantenni e dintorni.  Lo stile di vita? Lo stress? Sicuramente molto influisce. Ecco una serie di fattori di rischio per la fertilità femminile.


Continua a leggere: Fertilità femminile: i fattori di rischio…

Cibo per bambini: le regole per mangiare in sicurezza

 images (1)

Sembrano indicazioni banali e un po’ scontate, ma spesso non è così: se ne fa portavoce la Food and drug administration (Fda), l’agenzia Usa che regola farmaci e cibi e che ha realizzato un sito internet sulla sicurezza alimentare, con consigli per i genitori.
Lavarsi  sempre le mani prima e dopo aver maneggiato il cibo, dopo essere stati in bagno, aver cambiato i pannolini o toccato degli animali dovrebbe essere una regola acquisita e messa in pratica sempre, ma ancor di più  è da ricordare prima di preparare la pappa per i bambini

Continua a leggere: Cibo per bambini: le regole per mangiare in sicurezza…

Sport estivi: consigli per un giusto abbigliamento

 

nuoto2

Se supernano in inverno è uno sportivo, d’estate “esagera” alla grande. Tutti i campus estivi che ha frequentato sono stati ad indirizzo sportivo, non c’è stato uno sport che non abbia almeno provato, tornava a casa stremato, sporchissimo, sudatissimo  ma felice.
Ed è abbastanza normale che nel periodo estivo bambini e ragazzi pratichino molto più sport rispetto al resto dell’anno. Ma mentre per il nuoto è scontato il tipo di abbigliamento necessario, per gli altri sport cosa è meglio indossare per evitare vesciche, traumi o alterazione nella sudorazione?

Continua a leggere: Sport estivi: consigli per un giusto abbigliamento…