Le regole della sicurezza al mare

mare e sicurezza per i bambiniNonostante in apparenza la spiaggia non riservi alcun pericolo per i bambini, in realtà, come tutti i luoghi, sono numerose le insidie nascoste, alcune delle quali, se non tenute in seria considerazione, possono rivelarsi davvero dannose per la salute dei piccoli. Ogni anno, infatti, in Europa sono circa 5.000 i bambini tra 1 e 4 anni che perdono la vita per annegamento e nel mondo sono circa 175.000 le vittime tra 0 e 17 anni. Il problema, quindi, non va sottovalutato e pur sapendo che i bambini fremono dalla voglia di entrare in acqua non appena arrivati in spiaggia, è importante tenere in considerazione alcune regole.

Continua a leggere: Le regole della sicurezza al mare…

Pensieri e propositi di Ferragosto…

2013-08-13 14.23.45aSono sdraiata sul lettino sotto l’ombrellone, lusso che mi ha concesso e obbligato l’avanzare dell’età: da qualche anno non tollero più asciugamani a terra e ore sotto il sole. Guardo i miei bambini giocare felici in acqua e mi godo estasiata uno dei rari momenti di complicità fra fratelli: stanno cantando canzoni sciocche inventate da loro, tirandosi una formina “tipo” palla. E mentre li osservo partono i pensieri: ferragosto è un po’ come il capodanno, fa da ponte fra “vecchio” e ”nuovo”, segna almeno la metà delle vacanze, traina verso il  ritorno alla vita cittadina. Da un lato vorrei che questi giorni non passassero mai, ma da un altro so che tutta questa “noia”, seppure momentanea, non fa per me, per cui ben conscia che il ferragosto lascerà velocemente il passo ad altro, penso a tutto quello che farò o vorrei fare una volta tornata a casa.

Continua a leggere: Pensieri e propositi di Ferragosto……

Peppa Pig

Peppa Pig cartone animato

Continuano le riflessioni sotto l’ombrellone…

a microba  piace molto Peppa Pig, è l’unico cartone animato che segue per intero e adora i libri (che ovviamente abbiamo dovuto portare anche in vacanza), gli accessori o i capi d’abbigliamento con il suo personaggio preferito. E forse non esagero dicendo che ha quasi surclassato Hello Kitty.

E non è la sola: Peppa Pig è un prodotto unisex, piace a maschietti e femminucce ed è uno dei pochi “cartoni da piccoli” che Supernano accetta di vedere. E’quindi  il personaggio del momento. E proprio in questi giorni ho scoperto che è amatissima da tutti i bambini anche all’estero. Ed è buffo da tablet, lettori dvd e telefonini sentire la voce della maialina tradotta in varie lingue, ma quando parte la musichetta…beh quella accomuna tutti, ma proprio tutti i bambini.

Ma chi è Peppa Pig?

Continua a leggere: Peppa Pig…

BUONE VACANZE!

buone vacanzeMamma Medico va in vacanza, spero di riposarmi e ricaricarmi, vi penserò e cercherò spunti per i prossimi post. Il mio arrivederci è con questa poesia di Gianni Rodari:

IL PAESE DELLE VACANZE

Il Paese delle Vacanze
non sta lontano per niente:
se guardate sul calendario
lo trovate facilmente.
Occupa, tra Giugno e Settembre,
la stagione più bella.
Ci si arriva dopo gli esami.
Passaporto, la pagella.
Ogni giorno, qui, è domenica,
però si lavora assai:
tra giochi, tuffi e passeggiate
non si riposa mai.

(Gianni Rodari)

Maternità: allattare e lavorare è possibile

allattamento materno e lavoroQualche giorno fa  leggendo il blog di Mamma Piky , mi è tornato in mente che da tempo avevo in cantiere un post che non avevo mai finito, dal titolo “Maternità: allattare  e lavorare è possibile”.

Ecco è il momento buono per concluderlo…

Una delle domande peggiori che una neo mamma si può sentire rivolgere è “quando torni al lavoro?” e secondariamente “e come farai con il bambino?”. Non che non ci si pensi, ma appunto perché, soprattutto al primo figlio, è una situazione che genera ansia non c’è bisogno di sentirselo ricordare costantemente da amici e conoscenti.

Continua a leggere: Maternità: allattare e lavorare è possibile…