I bambini e lo Sport, il Ministero ai genitori: Fate muovere i vostri figli

sport bambini
Accennavo ieri alla ripresa delle attività sportive parallelamente all’inizio della scuola e casualmente mi è capitato di leggere la mini guida online realizzata dal Ministero della Salute e dalla Federazione Medico Sportiva Italiana, per aiutare i genitori a contrastare la sedentarietà dei propri figli.

Il titolo vale più di mille parole: “Diamoci una mossa”.

Leggere dell’allarme lanciato dal Ministero della Salute appunto sull’obesità e la sedentarietà dei bambini italiani, mi fa un po’ effetto. I miei figli sono tutt’altro che obesi e in quanto a sport devo mettere un freno alle loro richieste: 3 sport alla settimana per Supernano mi sembrano un buon numero, in quanto a microba è già iscritta a nuoto ma ha già fatto sapere che vuole fare danza. Il dramma sarà se alla lezione di prova non viene confermata: il corso parte dai 4 anni e per quanto lei intellettivamente sembri più grande ha la motricità di una bimba di 3. Detto questo è evidente che noi non abbiamo bisogno di sollecitazioni ministeriali. Ma non tutti i bambini sono uguali.

Continua a leggere: I bambini e lo Sport, il Ministero ai genitori: Fate muovere i vostri figli…

Certificato medico per attività sportiva, i chiarimenti del Ministero

certificato medicoSettembre parallelamente all’inizio della scuola riprendono  le attività sportive. E quest’anno il solito appuntamento dal pediatra per il certificato è funestato da 1000 dubbi a causa della legge 98 del 9 agosto 2013, quella cioè relativa alla certificazione sportiva non agonistica e a quella per l’attività ludico motoria amatoriale.

Continua a leggere: Certificato medico per attività sportiva, i chiarimenti del Ministero…

Integratori Alimentari: DECALOGO per un corretto uso

Integratori alimentariSempre in tema di integratori alimentari anche da noi si prende una adeguata posizione e il Ministero della Salute ha appena fornito un decalogo con 10 utili consigli:

  1. Una dieta varia ed equilibrata  fornisce in genere tutte le sostanze nutritive di cui l’organismo ha bisogno. È pertanto indispensabile seguire l’avvertenza, riportata nell’etichetta di tutti gli integratori, di non usarli come sostituti di una dieta varia ed equilibrata.
  2. Un integratore alimentare non può “compensare” i comportamenti scorretti. All’occorrenza invece può complementare una dieta varia ed equilibrata, quando gli effetti fisiologici  riportati in etichetta rispondono alle specifiche esigenze di ottimizzazione di salute e bellezza
  3. Consultare sempre il medico se: Continua a leggere: Integratori Alimentari: DECALOGO per un corretto uso…

Troppe vitamine fanno male

vitaminaAlzi la mano chi di voi, nato negli anni ‘70-‘80, non ha mai assunto vitamine in condizioni particolari quali esami, assunzione di antibiotici etc, ed ancora adesso non si sia sentito dire da mamme o suocere: perché non dai qualche vitamina al pupo?

Ne ho già scritto http://www.mammamedico.it/prevenzione/vitamine-bambini/ ed  ho già espresso il mio parere: se si segue una corretta alimentazione e si è in buona salute, il supplemento di vitamina non è necessario. E comunque mai va assunto in maniera superficiale.

Continua a leggere: Troppe vitamine fanno male…

La scuola materna

La scuola maternaMartedì  microba ha cominciato la scuola materna, è stata una giornata importante tutta dedicata a lei: la mamma a casa, amici e conoscenti che chiedevano come fosse andata, la telefonata dei nonni, il resoconto al papà alla sera. Gongolava delle attenzioni ricevute ma era subito pronta a controllare che il fratello, in procinto di iniziare un altro anno di scuola elementare, non la surclassasse. E così mi è toccato comprare un quaderno anche per lei. Per andare alla nuova scuola. “Perché, sai mamma, oggi mi sono mozionata”. (ha detto proprio “mozionata”, non è un refuso).  E mi ha fatto così tenerezza!

Continua a leggere: La scuola materna…