Search Results for: Obesità

Regole antiobesità

Regole antiobesità

Ci risiamo, eccoci ancora a parlare di regole antiobesità. Proprio io non dovrei. Microba, pur divorando di tutto è appunto…una “microba” e Supernano costituzionalmente un bambinone pur mangiando pochissimo. Mah…..

I pediatri del Comitato per la nutrizione dell’ ESPGHAN, la Società Europea di Gastroenterologia Pediatrica, Epatologia e Nutrizione, hanno pubblicato sul Journal of Pediatric Gastroenterologic Nutrition le linee guida di una dieta sana per prevenire l’obesità nei bambini.

La cosa che ritengo fondamentale è che non venga demonizzato alcun cibo perché nessuno di per sé è associato allo sviluppo dell’obesità. I nostri bambini possono e devono mangiare di tutto ma…

Continua a leggere: Regole antiobesità…

LinkedInCondividi con

“Abuso di passeggino”

images

Uno dei passaggi nella crescita dei nostri bambini è l’abbandono del passeggino. Ne ho già scritto e ho già espresso il mio parere: dopo i 3 anni al massimo, dovrebbe essere messo in soffitta. Indipendentemente dalla pigrizia del piccolo, indipendentemente dalla comodità della mamma. Spesso infatti il passeggino è un utilissimo carrello. Eppure moltissime mamme non la pensano come me. Sembrerebbe che in Italia un bambino su 10 nell’età fra i 4 e i 6 anni sia ancora comodamente seduto sul pratico mezzo di trasporto. 6 anni? L’età della scuola? Se lo avessi solo letto non ci avrei creduto. E per una volta non sono solo le mamme italiane le “malate di passeggino”: per il secondo anno consecutivo, in vacanza all’estero, ho visto genitori spingere bambini che di gran lunga hanno superato l’età di ciucci e pannolini.
Continua a leggere: “Abuso di passeggino”…

Fertilità femminile: i fattori di rischio

foto grav

Estate, tempo di caccia alla cicogna, ma quali possono essere i fattori che incidono negativamente sul progetto?
L’età? Forse. Sono in molti a sostenere che le probabilità diminuiscono con il passare degli anni, anche se ultimamente la maggior parte delle pancione intorno a me sono di quarantenni e dintorni.  Lo stile di vita? Lo stress? Sicuramente molto influisce. Ecco una serie di fattori di rischio per la fertilità femminile.


Continua a leggere: Fertilità femminile: i fattori di rischio…

Esercizio fisico in gravidanza può ridurre del 20% il parto cesareo

sport g

Quando aspettavo supernano ero stata molto costante nell’andare in piscina 2 volte alla settimana. Era ovvio, a parte andare a lavorare non avevo altro (si fa per dire, ma alla luce degli impegni odierni, è nulla) da fare. Lo facevo principalmente per rimanere in forma. Con microba sono stata molto meno brava e andava bene se riuscivo ad andare una volta alla settimana. Però sono andata in bicicletta fin quasi alla fine. Pazza? Forse. Ma questa è un’altra storia…

Continua a leggere: Esercizio fisico in gravidanza può ridurre del 20% il parto cesareo…

Prevenire allergie e diabete: si inizia con allattamento

allattamento

Di allattamento al seno ho già parlato, anche tanto. E tanto se ne parla. Sui blog, nei forum, sui siti medici. Se ne continuerà a parlare tanto. Per mia esperienza l’unico luogo dove invece si spendono poche parole è proprio quello dove l’argomento dovrebbe essere trattato in maniera più approfondita possibile: dal pediatra. E per pediatra intendo sia lo studio dei pediatri di base sia i pediatri ospedalieri alla dimissione post nascita. Eppure dovrebbero essere proprio i pediatri a confortare, aiutare ed educare le neomamme. A spiegare l’importanza di un allattamento al seno che non dovrebbe essere abbandonato alla minima, comprensibile e normale difficoltà. Da qui il supportare. La prevenzione contro infezioni, allergie o malattie come l’obesità e il diabete inizia infatti con l’allattamento al seno.

Continua a leggere: Prevenire allergie e diabete: si inizia con allattamento…