Trattamento dei capelli per le donne in gravidanza

Trattamenti ai capelli per le donne in gravidanza

La moda premaman ha ormai fatto dimenticare da anni informi camicioni e biancheria poco femminile, per cui spesso la futura mamma è più bella e in forma rispetto al periodo pregravidico. Talvolta però ha ancora dubbi sulle cure estetiche e soprattutto per quanto riguarda l’appuntamento dal parrucchiere. Il dilemma nasce chiaramente dalla preoccupazione di non nuocere al piccolo con i prodotti per capelli. Innanzitutto è meglio non utilizzare prodotti aggressivi per il capello per non indebolirlo eccessivamente, inoltre alcune sostanze potrebbero, entrando in circolo tramite il contatto con la pelle della cute, nuocere al bambino.

Si sconsiglia quindi di effettuare la permanente, al massimo se ne può eseguire una leggera solo sulle punte, per lo stesso motivo meglio rinunciare alla stiratura chimica. Via libera alla tinta ma sempre senza ammoniaca, meglio di origine vegetale, per esempio al mallo di noce o hennè. Da evitare invece qualsiasi prodotto se non si è mai fatta una tinta in precedenza: durante l’attesa la pelle è più sensibile e si irrita più facilmente. In tal caso si possono fare dei colpi di sole perché il loro procedimento evita il contatto del cuoio capelluto con le sostante potenzialmente nocive.

Trackbacks

  1. Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Il dilemma nasce chiaramente dalla preoccupazione di non nuocere al piccolo con i prodotti per capelli. Innanzitutto è meglio non utilizzare prodotti aggressivi per il capello per non indebolirlo eccessivamente, inoltre alcune sostanze potrebbero, entr…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *