Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezione

Sole e protezione solare Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezione

I miei bimbi, fortuna loro, hanno una bella pelle, al primo sole tende a scurirsi senza particolari rossori o eritemi. Tutto il contrario dei loro genitori. Per questo motivo nei giorni scorsi microba ha ricevuto i complimenti per il suo visino dorato. Anche da parte della mia super amica pediatra, la quale, giustamente non ha omesso di chiedermi se le avevo applicato la protezione solare. Io sono un po’ caduta dalle nuvole. Microba non è stata esposta direttamente al sole e il suo colore è dovuto alle ore trascorse al parco, sempre nel tardo pomeriggio. Ma lei ha insistito “devi comunque proteggerla”. Obbedisco!

Ma qual è il comportamento da tenere nei confronti del sole? La pelle dei piccoli è delicatissima e le ustioni solari, durante l’infanzia, possono esporre a un maggior rischio di tumori cutanei in età adulta.

Ma quali sono le principali regole da seguire?

  • Evitare l’esposizione ai raggi solari diretti per i bambini che hanno meno di 6 mesi. Fino a questa età, i piccoli vanno sempre tenuti all’ombra perchè la loro pelle non ha ancora meccanismi di difesa naturali (strato corneo e melanina).
  • Mai tra le 13 e le 16: in questa fascia oraria viene emesso il 50% dei raggi ultravioletti di tutta la giornata.
  • Indispensabile per proteggersi dal sole è l’uso di un cappellino, meglio con visiera, in modo da riparare non solo la nuca ma anche il volto del bambino
  • Fondamentale per la pelle delicata dei bimbi (ma anche per quella degli adulti) è l’uso delle creme solari. In età pediatrica si raccomanda l’applicazione di prodotti, sotto forma di latte o crema, contenenti schermi fisici (ossido di zinco e di titanio), meglio tollerati dei filtri chimici. Il fattore di protezione deve essere elevato (almeno 20-25), soprattutto se la cute del bambino è particolarmente chiara o con lentiggini o angiomi. L’applicazione va rinnovata spesso senza trascurare naso e orecchie. La SKIN CANCER FOUNDATION raccomanda di usare prodotti con SPF 15.
  • Attenzione al riflesso di acqua o neve: queste creano un pericoloso effetto “specchio”, che riflette sulla pelle i raggi del sole aumentandone la potenza. È necessario ripetere l’applicazione della crema ad ogni bagno del bimbo.
  • Bere molta acqua e mangiare cibi ricchi di liquidi perché l’esposizione al sole e il calore eccessivo causano un’elevata sudorazione e dispersione di liquidi, aumentando il rischio di disidratazione.
  • Non dimenticare la crema idratante doposole alla sera, dopo il bagnetto per idratare bene la pelle del bambino
  • Attenzione se il bimbo assume farmaci, chiedere al pediatra se sono fotosensibili

SCELTA DEL FILTRO SOLARE

Alcune informazioni

  • Alcuni tipi di solari vengono definiti “sunblock” o “schermo totale”. Questi termini sono impropri; per quanto il Fattore di Protezione sia alto, nessun prodotto è veramente in grado di schermare completamente le radiazioni solari .
  • Scegliete prodotti senza profumazioni per non attirare gli insetti
  • I protettori solari non dovrebbero essere usati sui bambini al di sotto dei 6 mesi.
  • Il giorno prima di usare un nuovo prodotto sul bimbo, applicare una piccola quantità sulla parte interna del polso. Se si sviluppa una irritazione o un esantema, cambiate prodotto.
  • Spalmare bene sulla pelle del bambino in modo uniforme. Se il bambino si dimena, usare prodotti in spray
  • Non trascurare le orecchie, il naso, le labbra del bambino, e la zona intorno agli occhi. Evitare il contatto con gli occhi e con le palpebre.
  • Applicare il prodotto prima di uscire e riapplicarlo ogni due ore o più spesso se il bambino gioca in acqua o suda molto
  • I filtri solari perdono le loro proprietà con il passare del tempo e quindi non vanno riutilizzati se sono avanzati dall’anno precedente

Altri articoli interessanti:

facebook Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezionetwitter Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezionegoogle plus Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezionestumbleupon Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezioneoknotizie Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezionetumblr Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezionereddit Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezionepinterest Sole e bambini: come comportarsi e come scegliere la giusta protezioneCondividi
Tag:, , ,
About Mamma Medico

I consigli di Mamma Medico. Tante informazioni per la salute di bambini e neonati e tanti utili consigli anche per le mamme e le donne in gravidanza

Lascia un Commento

*

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.

Directory Qui Blog Italiani Submit my blog Health motori di ricerca italiani