Sangue dal naso in gravidanza

sangue dal naso in gravidanzaLa fuoriuscita di sangue dal naso il cui termine “tecnico” è epistassi, è una situazione piuttosto frequente in gravidanza, soprattutto in chi ne soffriva già precedentemente al concepimento, ma non è raro si possa verificare nelle donne che non ne hanno mai sofferto. È dovuta alla fragilità dei capillari causata dal cambio di ormoni tipico della gravidanza.

Cosa fare?

I comportamenti sono gli stessi di cui ho già parlato nel caso del bambino e cioè sedersi, tenere la testa leggermente in avanti per evitare di ingerire sangue e comprimere con due dita il naso.

Poiché in gravidanza non è possibile assumere farmaci per trattare e prevenire le emorragie qualora il sanguinamento sia importante bisogna recarsi in pronto soccorso perché in quel caso è necessario applicare dei tamponi.

Nella maggior parte dei casi il fenomeno è benigno ma talora l’epistassi potrebbe essere una spia di pressione alta o di un difetto della coagulazione del sangue. In ogni caso è quindi indispensabile misurare la pressione e in caso di emorragie recidivanti farlo presente al medico di fiducia per farsi prescrivere esami più approfonditi sulla coagulazione sanguigna.

Comments

  1. francesca says

    salve.sono francesca.3 anni fa, nella precedente gravidanza , ho sofferto di epistassi. ora, che sono nuovamente incinta, vorrei aiutarmi con qualche integratore.Consigli?

  2. Mamma Medico says

    non mi risulta ci siano integratori per prevenire l’epistassi. chiedi eventualmente al ginecologo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *