Il vaccino antivaricella

vaccino anti varicella zosterQuest’anno l’andamento della varicella è stato atipico e dal mese di novembre in asili e scuole sono appesi i cartelli “si sono verificati casi di varicella”. È tutto sommato una malattia banale, ma nelle famiglie dove i bimbi non l’hanno contratta c’è perennemente “la spada di damocle”. Anche perché oltre a durare 7-10 giorni c’è l’alto rischio che siano contagiati fratellini o sorelline. In definitiva si sta in ballo un mese. Io ho fatto vaccinare microba appena dopo il compimento dell’anno. Non vogliamo più che i nostri figli si ammalino? Forse si, ma è anche vero che con un bimbo a casa 10 giorni la gestione famigliare ordinaria salta. E altre amiche si sono piegate al vaccino dei loro bimbi.
Qualche informazione aggiuntiva…

Il vaccino contro la varicella è fra quelli raccomandati?
No. In genere i pediatri non lo consigliano perché la varicella non desta particolari preoccupazioni né complicanze severe.

Quando può essere opportuno vaccinare il bambino contro la varicella?
Il vaccino è utile e anzi consigliato nei bambini immunodepressi. In questi casi anche una malattia particolarmente banale può essere letale. Inoltre è consigliato quando in casa c’è una mamma non immune (cioè che non ha fatto la malattia) in gravidanza: la varicella in una donna incinta può provocare gravi danni al feto.

Quali sono gli eventuali effetti indesiderati?
Gli effetti collaterali sono lievi e rari e consistono in una fugace eruzione cutanea.

Dopo la vaccinazione si può fare un altro vaccino?
È consigliabile aspettare almeno 6 settimane perché il vaccino contro la varicella potrebbe indebolire temporaneamente le difese immunitarie

Come si somministra?
È un’iniezione sottocutanea da effettuare non prima dei 12 mesi.

Dove si trova il vaccino?
È acquistabile in farmacia dietro presentazione della ricetta medica ed è interamente a carico del paziente.

Comments

  1. Alessia says

    Salve mi sono interessata a questo articolo perché il mio bimbo di tre anni ha preso la varticella e siamo in attesa di eventuale contagio del piccolo di un anno e mezzo. Fortunatamente la pediatra della asl, in occasione della prima vaccinazione del bimbo mi consigliò di vaccinarmi contro la varicella visto che non l’avevo avuta e volevo poi un altro bimbo. Volevo precisare che nella regione Lazio ma credo valga ovunque, per le donne in età fertile il vaccino della varticella viene somministrato presso la asl gratuitamente.
    Un saluto e complimenti

  2. Mamma Medico says

    grazie. non mi risulta che questo valga nella regione lombardia dove per altro, al contrario di altre regioni, il vaccino antivaricella nei bambini è a carico del singolo e non consigliato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *