La Tosse nel bambino

Tosse, raffreddore e infezioni respiratorie

La tosse è una delle principali cause di ricorso alle cure del pediatra e spesso ne mette a dura prova l’abilità per capirne le cause e identificarne i rimedi. La tosse è un importante meccanismo di difesa che ha la funzione di espellere i corpi estranei inalati e rimuovere le secrezioni prodotte in eccesso nelle vie respiratorie.

E’ stato calcolato che in un bambino sano sono fisiologici dai 10 ai 34 colpi di tosse in 24 ore. Considerando che in un bambino sano sono possibili 5-8 infezioni respiratorie all’anno e che ogni infezione è associata a 7-9 giorni di tosse, sono possibili 35-72 giorni di tosse all’anno nel bambino.

Se la tosse è associata ad altri sintomi si può parlare di patologia respiratoria o sistemica. Ad esempio in caso di tosse associata a “wheezing”, il classico “fischietto”, la tosse potrebbe essere espressione di malattia asmatica.

Se tosse, dispnea (difficoltà respiratorie), wheezing e febbricola si manifestano nei primi 2 anni di vita è probabile che sia sintomo di bronchiolite.

E’ possibile classificare la tosse in base alla durata: acuta che dura meno di 3 settimane, la cui causa principale sono le infezioni respiratorie virali; subacuta da 3 a 8 settimane; cronica che dura più di 8 settimane

In un neonato la causa più frequente di tosse è il raffreddore: il piccolo non è in grado di espellere il muco che scola nel retro faringe dove innesca il riflesso della tosse che mira a rimuoverlo. E’ presente in posizione supina e si calma una volta liberato il nasino dal muco.

Nel neonato l’infiammazione della mucosa del naso spesso coinvolge anche l’orecchio e la faringe. Mentre quando si infiammano le corde vocali il tono della tosse diventa metallico e si parla di laringite . In questo caso è necessario intervenire con un antinfiammatorio o un corticosteroide, sia in aerosol che per bocca (sempre e solo su prescrizione medica!), per evitare che il gonfiore delle corde vocali possa compromettere una adeguata respirazione.

Spesso la tosse è secca per irritazione delle mucose ed è sufficiente umidificare l’ambiente.

Un esordio di tosse in epoca neonatale non deve essere sottovalutato perché può nascondere una patologia congenita , una discinesia ciliare o un’infezione da citomegalovirus o chlamidia acquisita in utero o durante il periodo neonatale

Cosa fare in caso di tosse:

  • eliminare gli irritanti ambientali, come il fumo di sigaretta
  • umidificare l’ambiente (mediante gli appositi umidificatori o con asciugamano bagnati posti sui termosifoni; evitare l’utilizzo di sostanze balsamiche, che possono irritare i bronchi e peggiorare il quadro clinico)
  • far bere al bambino molti liquidi (acqua, thé, limonata), in piccole quantità, ma frequentemente; i liquidi, soprattutto se caldi, fluidificano le secrezioni
  • in caso di raffreddore, effettuare i lavaggi nasali con la soluzione fisiologica, per eliminare le secrezioni prodotte
  • utilizzare come anti-tosse un cucchiaio di miele, che può eventualmente essere aggiunto alle bevande calde
  • consultare subito il pediatra in caso di:
    – difficoltà respiratoria, che persiste dopo pulizia delle cavità nasali
    – colorito bluastro delle labbra e dell’area circostante
    – muco striato di sangue
    – aspetto sofferente del bambino

Il ricorso ai farmaci deve essere limitato alle condizioni di tosse insistente che irrita il bambino, lo affatica e interferisce con l’alimentazione.

L’impiego di farmaci in grado di favorire l’eliminazione delle secrezioni o rendere la tosse ”produttiva” (espettoranti, mucolitici, fluidificanti) è basato più sulla tradizione che non su solide prove scientifiche di efficacia. inoltre questi farmaci possono causare disturbi gastrointestinali.

Alcune formulazioni in commercio contengono più componenti, associando spesso farmaci sedativi ed espettoranti. Per la loro irrazionalità, questi prodotti vanno evitati.

Comments

  1. says

    certainly like your web-site however you have to take a look at the spelling on several of your posts.
    A number of them are rife with spelling issues and I find
    it very bothersome to inform the truth nevertheless I
    will certainly come back again.

  2. says

    Օla un mio amico mі ha mandato l’indirizzo di questo sito
    e sono pɑssato a vedere com’è. Mi piace tanto. Subito messo tra i preferiti.

    Bellissimo sito e grafica eccezionale

  3. says

    Somewhere in the middle is your best option as it
    is not too expensive nor will the surgeon take an excessive amount of time to complete the job.
    You need to be very selective when choosing a plastic surgeon. Lack of hospital privileges really should sound
    alarm bells within your thoughts.

  4. says

    On Mumbai Pune route, at khopoli there isa unique spot called Durshet forest lodge.
    It is possible to sustain the eating plans because they include five to six daily meals in smaller, healthy portions
    in addition to one or two completely balanced meal replacement shakes.
    But If you are trying-to-conceive , every time you miss your period, your hopes that
    you are now finally pregnant go up.

  5. says

    Now have a look at major categories of movers and packers working
    in Chandigarh. Maybe you may change your look, try a new sexy hairstyle or new
    hair color. • Must know how to assess injury
    risks that comes with hazardous manual handling.

  6. says

    What’s up, its fastidious piece of writing concerning media print, we all understand media is a enormous source of
    facts.

  7. says

    If some one wishes expert view regarding blogging afterward i
    propose him/her to pay a quick visit this webpage, Keep up the good job.

  8. says

    Hello there, just changed into aware of your weblog thru Google, and located that it’s truly informative. I’m gonna be careful for brussels. I’ll be grateful in the event you continue this in future. Lots of people might be benefited from your writing. Cheers!

Trackbacks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *