I bambini e la sicurezza in casa

Sicurezza in casa per i bambini

Tacciatemi di superficialità, ma non avevo mai preso più di tanto in considerazione il problema della sicurezza in casa. Non per lodare Supernano, ma non ha mai avuto velleità di acrobata sul davanzale della finestra e a mia memoria dopo il primo secco “NO”, non ha più toccato le prese elettriche, i fili della corrente o i detersivi. Microba è una “simpatica canaglia”. Sa cosa deve o non deve fare, ma colta sul fatto ti guarda e ride. Con il suo sorriso disarmante. Nel suo caso “PREVENIRE è MEGLIO CHE CURARE”, pertanto nell’immediato futuro devo prendere provvedimenti per la sicurezza della casa.

Da una recente indagine ISTAT è emerso che in Italia ogni anno gli incidenti domestici coinvolgono più di 3 milioni di persone. Circa 68.000 sono bambini. Molti di questi incidenti potrebbero essere evitati, se venissero seguite alcune regole base.

I recenti fatti di cronaca a Pordenone (“Bimba muore cadendo dal quinto piano. Secondo una prima ricostruzione dell’episodio la piccola, si è affacciata a una finestra o a un terrazzino dell’appartamento ed è caduta da un’altezza di oltre 10 metri”), mi hanno fatto riflettere sulla protezione di finestre e balconi, di cui vi parlerò oggi. Sarebbe scontato suggerire di non lasciare i bambini da soli nei pressi di finestre e terrazzi, ma chi ha figli sa che in un attimo questi si pongono nelle peggiori situazioni.

Le finestre basse vanno tenute chiuse con chiusure di sicurezza interne; non bisogna lasciare sedie, mobili o altri oggetti, su cui i bambini si possono arrampicare, sotto i davanzali. Fioriere e vasi, potenziali scalini, dovrebbero essere eliminati anche dal balcone.

La legge prevede per i parapetti un altezza minima di 1 metro e che gli elementi delle ringhiere siano distanti tra loro e dal pavimento non più di 10 cm; è comunque indicato mettere reti di protezione. Sarebbe inoltre da evitare di lasciare sul balcone oggetti che il bambino potrebbe gettare di sotto, danneggiando persone o cose. Perché si sa, il lancio degli oggetti è uno dei divertimenti maggiori di bimbi piccoli e meno piccoli!

Comments

  1. says

    These boxes are specially designed for shipping clothes, framed artwork and perilous materials.
    As per the CRISIL, the food and grocery (F&G) straight up would pull towards
    you a bigger share of the probably fdi in retail single-brand and
    multi-brand. You can easily find condos, so there is no need to stay
    in hotels and lose your luxury beach experience.
    You’re going to be able to take part in all of the conversations; just beware that
    your cooking abilities are going to be on show,
    though. Women go for many alternatives so that she can wear high heels comfortably for longer hours without getting tired.
    Large open space in the back of the truck leaves plenty of space for objects to fall out of place
    and get beat against each other, but there’s a simple solution to this problem, and it is to
    set the cargo bar of bars around the loading area
    of the vehicle in order to hold items in place.
    While away for a longer period, drop the room temperature
    in 12 -16 degrees of Celsius. The services that clients can hire are: packing,
    loading, unloading, rearrangement, unpacking, transportation,
    storage, insurance, warehouses, etc. To pack your goods
    properly you will needs good quality supplies.
    The companies are persistently good and this makes most individuals seek for such shifting helps.

  2. says

    DHT, otherwise known as dihychrotestosterone, is a chemical
    that prevents the hair follicle from regrowing hair.
    However, it comes with a relatively steep price tag of $500 or more.
    Warm water opens up the cuticle allowing you to clean the hair shaft, but if you use warm water to rinse your hair
    the cuticle will stay open allowing moisture in and the hair shaft to
    swell.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *