Perché i bambini piangono?

Perché i bambini piangono?

Durante l’ultima notte in turno in Pronto Soccorso, una coppia di genitori con nonni al seguito, verso l’una, mi hanno portato un neonatino di 20 giorni, al momento beatamente addormentato tra le braccia della mamma. Motivo: aveva pianto tutto il giorno. E allora, penso io, ma non lo sanno che i neonati piangono? E talora tanto? Il piccolo aveva mangiato, si era scaricato come al solito, aveva solo pianto più del solito. Ho azzardato un “forse è troppo coperto”, considerando che oltre alla tutina era avvolto in lenzuolino e copertina ma sono stata fulminata con lo sguardo dalla nonna. Il pediatra di turno fatte le mie stesse domande e costatando alla visita che tutto fosse nella norma, l’ha dimesso dando indicazioni comportamentali ai genitori.

Non sempre alle mamme alle prime armi vengono fornite le informazioni generali per la gestione di un lattante. E servono anche quelle apparentemente più banali.

Continua a leggere: Perché i bambini piangono?…