Anche i gatti ricordano…

oreste

Il nostro gatto Oreste è a casa nostra da poco meno di 3 mesi e ha già viaggiato per 3 volte. La prima volta è capitata dopo pochi giorni dal suo arrivo; era il ponte dell’Immacolata; poi ci sono state le vacanze di Natale, infine un week end progettato da tempo fra incastri lavorativi e sportivi: in quell’occasione Oreste non era stato bene e il veterinario ci ha consigliato di portarlo con noi. A dir la verità, soprattutto la prima volta ero un po’ preoccupata sulle sue capacità di adattamento. Mi sono ricreduta subito. È proprio vero che anche gli animali, come i bambini, seguono i ritmi della famiglia. Ecco abbiamo il nostro gatto globetrotter. E già dalla seconda volta si ricordava perfettamente dove fosse la sua lettiera o il posto della pappa. Stesso discorso una volta rientrati a casa.

Continua a leggere: Anche i gatti ricordano……

La tigna: cos’è? come si manifesta? Come si cura?

tigna

La tinea (o tigna o epidermofizia) è un’infezione micotica causata dai funghi dermatofiti (Trichophyton, Microsporum ed Epidermophyton) che attaccano lo strato superficiale della cute, l’epidermide. La trasmissione avviene per contatto diretto, ovvero tramite persone o animali infetti (in genere cani o gatti) o per contatto indiretto tramite peli, squame cutanee, pettini, spazzole, schienali delle poltrone di luoghi pubblici, cappelli, biancheria da letto, asciugamani, tappeti negli alberghi, indumenti intimi, pavimenti degli spogliatoi, basi delle docce nelle piscine (in generale i funghi che causano la tigna prosperano in zone calde e umide).  
Nel primo caso le lesioni sono per lo più uniche o di numero limitato e localizzate alle parti scoperte del corpo (viso, avambraccia, gambe); nel secondo le lesioni invece sono generalmente multiple ed interessano quasi sempre le zone coperte dagli indumenti.
A seconda della sede in cui si manifesta, si distinguono quattro diversi tipi di tigna:
– tinea corporis: quando le macchie si presentano sul corpo
– tinea capitis: quando l’infezione colpisce il cuoio capelluto
– tinea cruris: quando interessa l’inguine
– tinea pedis: quando il fungo colpisce il piede

Continua a leggere: La tigna: cos’è? come si manifesta? Come si cura?…