Diabete in gravidanza e alimentazione

diabete gestazionale e alimentazioneDel diabete gestazionale ho già parlato: si intende l’intolleranza agli zuccheri che compare o è scoperta per la prima volta durante la gravidanza. Riguarda circa il 2-5% delle donne in gravidanza generalmente fra la 26° e la 28° settimana di gestazione. La prima preoccupazione una volta posta la diagnosi è il tipo di alimentazione.
Le linee guida non differiscono da quelle per le donne non diabetiche per quanto riguarda l’introito di calorie, proteine e vitamine. Va però prestata particolare attenzione alla glicemia perché un buon controllo è indispensabile non solo per la salute della madre e per un regolare decorso della gravidanza, ma soprattutto per un corretto sviluppo del feto.

Continua a leggere: Diabete in gravidanza e alimentazione…

Mal di pancia – 2: e se la colpa fosse del Fruttosio?

Mal di pancia dovuto al fruttosio

Il bambino è tormentato da frequenti mal di pancia senza motivi apparenti? Durante un recente studio, presentato durante il congresso dell’American College of Gastroenterology, è stato spiegato che questo disturbo potrebbe dipendere da un cattivo assorbimento intestinale del fruttosio.

Il fruttosio (o levulosio) è un monosaccaride, che ha la stessa formula molecolare del glucosio (C6H12O6) ma diversa struttura chimica. Anche le sue proprietà nutrizionali sono differenti. È lo zucchero principale della frutta e del miele, ed è presente anche in molte verdure.
Il fruttosio viene assorbito dall’apparato digerente più lentamente rispetto al saccarosio, una volta assorbito, non entra in circolo nel sangue come il glucosio, ma viene portato al fegato che lo trasforma in glucosio. Qui può seguire due vie: o viene trasformato in glicogeno epatico, oppure in trigliceridi che poi vengono immessi nel sangue. Per questo motivo ha un indice glicemico così basso: non viene utilizzato, se non in minima parte, per innalzare la glicemia (il tasso di glucosio nel sangue).

Continua a leggere: Mal di pancia – 2: e se la colpa fosse del Fruttosio?…

Diabete mellito gestazionale: diagnosi e trattamento

diabete gestazionale

Il diabete gestazionale è una condizione di intolleranza ai carboidrati che insorge o viene riconosciuta nel corso di una gravidanza.

Fattori di rischio:

  • presenza di diabete in un parente di I grado
  • storia di intolleranza glucidica (compreso diabete gestazionale in una precedente gravidanza)
  • obesità materna
  • neonato di una precedente gravidanza con macrosomia

Screening:

prevede fra la 24° e la 28° settimana di gestazione un test di tolleranza glucidica da effettuarsi un’ora dopo l’assunzione di 50 gr di glucosio per bocca. Le donne ad alto rischio per un diabete gestazionale vanno sottoposte al test in occasione della prima visita ostetrica. Il valore di cutoff (valore soglia) è 130-140 mg/dl. Misurazioni della glicemia condotte in maniera casuale o a digiuno non sono invece consigliate a scopo di screening in quanto poco attendibili.

Continua a leggere: Diabete mellito gestazionale: diagnosi e trattamento…