Meno morti in culla grazie a prevenzione e ricerca

SIDS come prevenirla

Oggi e domani si tiene presso la Badia della Castagna di Genova Quarto il Corso nazionale intitolato: “SIDS ed ALTE: certezze…poche, criticità…. molte, progetti….il nostro futuro!!” organizzato dal Centro Internazionale di Studio e Formazione (CISEF) insieme al Centro Regionale SIDS-ALTE della UO di PS-Medicina d’Urgenza e Osservazione dell’Istituto G. Gaslini.

Il corso prevede due giornate dedicate a due argomenti peculiari della pediatria ma tuttavia poco conosciuti: SIDS (Sudden Infant Death Syndrome) e ALTE (Apparent life-Threatening events). Non sono patologie ma sintomi che vengono spesso per vecchi retaggi culturali, associati.

Continua a leggere: Meno morti in culla grazie a prevenzione e ricerca…

La SIDS: sindrome della morte improvvisa del neonato

SIDS Sindrome Morte Improvvida del Neonato

La SIDS (Sudden Infant Death Syndrome) è la morte improvvisa del lattante chiamata anche “morte bianca” o morte in culla e può colpire bambini nel primo anno di vita. La SIDS, nel nostro Paese, è praticamente l’unica causa di morte nel primo anno di vita, se non si considera il periodo neonatale (primo mese). In Italia ogni anno nascono 500.000 bambini e ci sono circa 250 morti per SIDS.

Le cause sono ancora sconosciute ma sono ben conosciuti alcuni comportamenti preventivi. Si è osservato, cioè, che laddove si seguono delle poche e semplici regole di vita l’incidenza della SIDS cala addirittura del 50%. La prevenzione comincia dal dormire in posizione corretta.

Continua a leggere: La SIDS: sindrome della morte improvvisa del neonato…