Perchè in Italia le cose vanno male…

bandiera-italiana-asta

Lunedì mattino h.7.15 al distributore di benzina :

“Che faccia hai questa mattina! Cosa ti è successo? Non stai bene?”

Inizio la settimana alla grande, e soprattutto con una grandissima voglia di strozzare il mio decennale benzinaio.

Ma timidamente rispondo: “non saprei, sarà il sonno. Oppure il raffreddore , ma si deve andare…”

“Ah-è la risposta-mia moglie questa mattina ha spento la sveglia, si è girata dall’altra parte e mi ha detto che alle 8.30 avrebbe avvisato che non sarebbe andata a lavorare. Si sentiva un pò così. Sai lei lavora in comune….”

Ogni commento è superfluo.

E  mi perdonino i lavoratori comunali seri!