Smog, traffico e polveri sottili: un pericolo per i nostri bambini

smog traffico pm10 polveri sottili

Ricordo un episodio che mi fece molto arrabbiare quando Supernano aveva un mese di vita. Aspettavo una persona alla fermata del tram quando mi si avvicina la solita “vecchietta”, di quelle che “i fattacci tuoi mai?” e in malo modo mi disse che ero matta a portare un bambino così piccolo in un crocevia di strade ad alta percentuale di traffico e quindi di smog. Certo, avrei potuto volare……

E sempre parlando di smog, qualcuno un giorno mi disse: “Non c’è più lo smog di una volta”. E in parte è vero. Oggi lo smog è dovuto prevalentemente alle polveri sottili, ossia ai cosiddetti particolati di dimensioni molto piccole. Questo microparticolato passa attraverso il filtro nasale e raggiunge le piccole vie respiratorie. Qui altera la mucosa bronchiale e favorisce bronchiti e bronchioliti. Ecco perchè in età scolare la media è di tre infezioni respiratorie l’anno.

Continua a leggere: Smog, traffico e polveri sottili: un pericolo per i nostri bambini…