10 anni. Buon compleanno microba!

ceci i

10 anni, il primo compleanno tondo. Il primo compleanno da grande. Un compleanno strano, uno di quelli che mai avresti pensato di vivere. In nessuno dei peggiori incubi.

Tu così solare, così entusiasta, così amante della compagnia, del fare, del disfare, del progettare, chiusa in casa hai visto svanire due mesi di sogni, di progetti e sai che molti altri svaniranno. Non avrai la tua festa di compleanno, a maggio non ci sarà la Comunione, non potrai andare al mare con i centri estivi né fare quel lungo viaggio che tanto avevamo sognato.

Ti mancano i baci e gli abbracci della mamma, sei preoccupata perché “da quando lavori in un reparto covid non sorridi più”.

Ma hai dimostrato una maturità inaspettata. Tu, in passato con la lamentela in tasca, hai saputo reinventarti.
Non puoi incontrati con le amiche? Il pomeriggio lo passi comunque con loro in video chiamata a studiare, giocare o semplicemente chiacchierare.

Non puoi avere una festa reale? E allora mi convinci ad averne una virtuale con la classe pronta a soffiare le candeline con te.

Le pasticcerie sono chiuse? La torta la facciamo in casa, con la mamma a caccia di fecola e farina introvabili.

Ti continuo a ricordare piccola,  microba indifesa nata in tutta fretta quel lontano 17 aprile.

Una piccola microba che ormai non è più una bambina. E non è né piccola né indifesa. Ti guardo e mi chiedo che donna diventerai. Prima bimba poi ragazzina dalle idee chiare. Dal carattere tosto. Forte e fragile, dura e tenera, curiosa e arguta.

Ti ho tenuto per mano e a tratti ti ho lasciato andare. Ho cercato di insegnarti cosa vuol dire essere femmina ma  con un pizzico di mascolinità. Ho tentato di darti l’esempio dell’indipendenza, di inculcarti il concetto che amare può voler dire anche essere liberi. Che i sogni vanno coltivati e se veramente vorrai fare la ricercatrice medica devi batterti per raggiungere il tuo scopo.

A te che vuoi essere grande ma che mi guardi dicendo che sei sempre la mia bambina oggi mando un abbraccio virtuale, in attesa di quello vero bello profondo.

Buon compleanno amore mio!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *