Attenzione al carrello del supermercato: i bimbi possono cadere

carrello

Parlo di questa notizia ansa di qualche giorno fa per un solo motivo: a mio parere noi genitori di oggi siamo sottoposti ad un terrorismo psicologico eccessivo in merito ai pericoli a cui possono andare incontro i nostri bambini. Per carità è vero che spesso quegli adorabili cuccioli sono in realtà delle piccole iene e nel giro di un secondo ne hanno combinato più di una, è vero che sono dei terremoti ed esagitati molto più di quanto eravamo noi alla stessa età, ma è altrettanto vero che i nostri genitori spesso ci facevano vivere in maniera più serena, più libera. Cadevamo, ci rialzavamo, ci ferivamo, ci medicavano. Oggi no, oggi è un pullulare di “attento qui, attento lì; non correre che cadi, non toccare questo che ti fai male”. Ghiaccio e il “buon vecchio” “lasonil” non si sa neppure cosa siano. Si corre al pronto soccorso.
Se in aggiunta all’ansia generale anche sul web si enfatizza ogni situazione di possibile pericolo secondo me non si vive più.
Pertanto ne scrivo per “onor di cronaca”, sperando che appunto venga letto solo come una notizia…

Secondo un’indagine Usa, oltre 24.000 bimbi seduti sul carrello del supermercato ogni anno finiscono al pronto soccorso a seguito di incidenti, significa uno ogni 22 minuti. L’indagine – pubblicata sul sito di NBC Health – è stata condotta presso il Nationwide Children’s Hospital di Columbus, Ohio, mentre un altro studio pubblicato sulla rivista Clinical Pediatrics mette in luce come  la frequenza di questo tipo di incidenti negli under 15, sembrerebbe essere quasi raddoppiata negli ultimi 20 anni. Gli incidenti riguardano ovviamente soprattutto i bambini più piccoli, dai neonati a 4 anni, in quasi l’85% dei casi.
È evidente che i genitori non si debbano distrarre (cosa di per sé non facile mentre si deve fare la spesa) perché in un attimo il bimbo seduto sul carrello attratto da qualcosa sullo scaffale si può sporgere e quindi cadere.
Il consiglio dato è pertanto quello di  usare i carrelli bassi tipo macchinina in cui il piccolo va sicuro alla guida.
Carrelli che però, aggiungo io, sono disponibili solo nei grossi ipermercati e per di più a pagamento, oltre al fatto che non sono usufruibili dai bambini molto piccoli. Per fortuna che a nessuno è venuto in mente di suggerire di lasciare a casa i bambini mentre si va a fare la spesa…

 

Comments

  1. says

    Hydroxycut is a fat burner, a thermogenic drug that encourages weight loss by speeding up the
    metabolism. You don’t want to purchase expensive
    clothes that won’t fit you for very long. This specific complement permits you remove unwanted weight without you lifting a finger to exercise or
    diet. His research shows that young kids that sleep fewer than 11 hours per night are at a greater
    risk of becoming overweight by the time they are
    seven years old. This is so advantageous and can save you time and money,
    giving you the ability to take delivery and immediately ship the item without any delays.
    Garcinia cambogia extract supplement extract is one of the newest crazes inside the world of weight reduction, and have been hugely endorsed by top medical doctors and nutritionists
    from around the globe. Generally speaking, Garcinia is safe for all individuals,
    and there are no known interactions at this time. I noticed at this point that Garcinia Cambogia Extract behaved much like a
    mood elevating medication. Garcinia cambogia is a small, pumpkin-shaped fruit,
    sometimes called tamarind. Examples of products with HCA include Nature – Wise Garcinia Cambogia, 500 mg, Natural
    Appetite Suppressant and Weight Loss Supplement, 180 Vegetarian Capsules
    (click for details) and Pure Garcinia Cambogia Advanced Slimming Formula – Weight Loss Fat
    Burner Supplement – 60% HCA Extract (click for details).

  2. says

    I enjoy looking through a post that can make men and women think.
    Also, many thanks for allowing for me to comment!

    webpage – Sharon –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *