I bambini e il cuscino:quale scegliere?

Bambini e cuscinoI miei piccoli da sempre dormono senza cuscino. Hanno iniziato a dormire senza da neonati e continuano così tutt’ora. Supernano non lo chiede anche se quando si trova a dormire in un letto d’albergo non lo elimina (men che meno quando viene nel lettone; in quel caso occupa proprio un bel pezzo del mio di cuscino).

Ma fra i vari cuscini in commercio, quale sarebbe il meglio per i cuccioli di casa?
I pediatri sono concordi nel dire che lasciarlo dormire solo sul materasso sarebbe meglio per rispettare la fisiologica curvatura del rachide cervicale. Ma se proprio si vuole usare il cuscino sarebbe da scegliere basso e non morbido per evitare alla testa di sprofondare. Diversa la situazione se il bambino ha tosse o raffreddore: in questo caso è meglio che dorma il più sollevato possibile.

E per quanto riguarda il materiale?
Le federe devono essere in puro cotone e sono da evitare i modelli di cuscino in lattice soprattutto nel caso di chi soffre di dermatite atopica o allergie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *